LA LIBERTÀ ALLO SPECCHIO regia Vanni Vallino | fff 2015

Ritratto di Evangelina Alciati

SEZIONE ITALIAN MOVIES | Lungometraggi in concorso

Inedito

Sinossi: Ci piace l’idea che sta alla base dei primi grandi sceneggiati della tv; una fedele ricostruzione in studio alternata a location esterne per contestualizzare il racconto portato avanti da grandi attori. Il nostro film ha un approccio “teatrale” alla storia, aiutato da interpreti di classe; Pamela Villoresi, Eugenio Allegri, Erica Blanc, Marco Morellini, Elena Ferrari, Chiara Petruzzelli e Maren Humburg. Così Evangelina ritrova nella sua memoria e nel suo studio le persone che hanno significato la sua vita; Giacomo Grosso, il direttore dell’Accademia Albertina di Torino, Anacleto Boccalatte, il grande amore della sua vita che mai sposerà, la mamma, figura accogliente che da sicurezza e che invita al ricordo. Ci sono anche Evangelina da giovane e Donatella, la governante, ruoli importanti che aiutano a delineare un carattere deciso, a volte duro, quasi sempre romantico. Nella nostra storia il filo conduttore è il ritratto che sta dipingendo alla nipote Anna Maria; queste scene, questi frammenti del 1953 ci permettono un rapido sguardo sulla psicologia della pittrice, sul suo modo di essere, sui suoi pensieri, sulla sua forza d’animo.

Cast: Pamela Villoresi, Eugenio Allegri, Erica Blanc, Marco Morellini, Elena Ferrari, Chiara Petruzzelli e Maren Humburg.

Durata: 63’

Anno: 2014

Paese: Italia

Tipologia: lungometraggio

Genere: drammatico

Sceneggiatura: Vanni Vallino Mauro Guidetti

Fotografia: Stefano Martini

Montaggio: Andrea Piva

Musiche: Orchestra giovanile Dedalo

Produttore: Immagina

Produzione: Mauro Guidetti

Lingua: italiano

Sottotitoli: inglese

Formato: colore 16.9

Condividi